Italia

Nel cuore della movida, ragazzina di 12 anni beve due birre e un cocktail alcolico, trasportata con la massima urgenza in ospedale

Una ragazza di 12 anni nella tarda serata di ieri è stata trasportata con la massima urgenza in ospedale. La ragazzina era in evidente stato di agitazione dopo aver bevuto due birre e un cocktail alcolico.

Il fatto è avvenuto nel cuore della movida di Messina, nella zona tra la chiesa dei Catalani e gli scavi largo San Giacomo.

Sul posto sono arrivati gli operatori sanitari e gli agenti della Polizia Municipale. Le bevande sono state vendute da un locale di via Cesare Battisti.

La Polizia locale ha provveduto a sospendere la licenza all’esercizio al locale stesso.