Bari & Dintorni

Bari, Decaro annuncia le prossime opere che sta per far realizzare

Oggi abbiamo incontrato i tecnici delle Ferrovie Appulo Lucane per esaminare il nuovo progetto della viabilità nell’area a ridosso tra il Quartierino e Poggiofranco, nella zona di via delle Murge. Si tratta di un progetto di infrastrutture stradali, ciclabili e pedonali particolarmente complesso, dell’importo di circa 12 milioni di euro finanziati dalla regione Puglia.

La rotonda tra via Matarrese e via Mazzitelli sarà collegata alla nuova rotatoria di viale Tatarella in modo da ricucire alla città alcuni insediamenti attorno al santuario di Santa Fara ancora isolati.

Una grande rotatoria sarà realizzata in corrispondenza dell’incrocio tra via Matarrese e via Generale Bellomo, da dove partirà una nuova arteria di collegamento con il ponte di via Solarino, completamente riqualificato e che si immetterà poi su via delle Murge con un’ulteriore nuova rotatoria all’incrocio con viale Pasteur.

Un sottopassaggio ciclopedonale che passando sotto i binari della ferrovia collegherà Poggiofranco con il Quartierino.

Il progetto definitivo per la variante urbanistica e la dichiarazione di pubblica utilità verrà discusso dal Consiglio Comunale nei prossimi giorni. Una volta approvato, potranno partire i lavori, già oggetto di un appalto integrato a cura di FAL.