Italia

Rincorre il nipotino di 19 mesi al parco, sbatte con violenza la testa su una giostra, in coma

Una donna era al parco con il marito e il nipotino di 19 mesi.

Il piccolo, ad un certo punto, ha iniziato a correre e la donna lo ha seguito non vedendo che davanti a lei c’era una trave in legno. Correndo è andata a sbattere con violenza contro la trave ed è svenuta.

Il marito che era con lei ha chiamato subito i soccorsi e i sanitari, prontamente intervenuti, l’hanno caricata sull’ambulanza e l’hanno portata in ospedale.

Questa vicenda è accaduta a Villaricca sabato mattina verso mezzogiorno.

La donna, che ha 50 anni, è ricoverata nel reparto di rianimazione ed è in coma.

Il pm ha disposto il sequestro della giostra ma il parco è rimasto aperto.