Italia

Emergenza Covid-19, un nuovo focolaio in una ditta di trasporti, alla Bartolini tre dipendenti positivi, disposti 70 tamponi

Un nuovo focolaio potrebbe esserci in una ditta di trasporti. Alla Bartolini di Rovereto in Trentino sono tre i lavoratori che sono risultati essere positivi.

I tre sono stati posti subito in isolamento e l’asl di Rovereto ha disposto tamponi a tappeto per gli altri 70 dipendenti del reparto.

Le tre persone risultate positive appartenevano tutte e tre ad un unico turno quello notturno. L’Asl ha disposto tamponi per tutti i lavoratori dello stesso turno, compresi gli addetti al servizio di pulizie.

La sede della Bartolini dove sono stati riscontrati tre contagi si trova nella zona industriale dove vi sono diversi insediamenti industriali con svariati dipendenti.