Italia

Migrante positivo non rispetta la quarantena imposta, prende un bus e va vendere tra gli ombrelloni in spiaggia

Era risultato per due volte positivo al covid-19 e a un venditore ambulante bengalese gli era stato imposto di rimanere chiuso in casa.

L’uomo, invece, in barba alle restrizioni previste per le persone positive, ha preso un bus dalla fermata Roma Termini per recarsi a Sabaudia per vendere i suoi oggetti tra gli ombrelloni in spiaggia.

Il venditore ambulante è sceso alla stazione di Priverno Fossanova e poi è salito in un bus che lo ha trasportato nella località balneare.

L’uomo, una volta sceso a Sabaudia, è stato individuato dalla Polizia Locale che lo ha trasportato con un’ambulanza nel vicino ospedale Goretti di Latina.

L’uomo era consapevole di essere positivo al Covid 19.