Italia

Emergenza Covid-19: Professor Bassetti, “Va fatto qualcosa, la situazione è rapidamente peggiorata, non ci aspettavamo numeri così importanti, così presto”

Il direttore della Clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova, Matteo Bassetti, da sempre molto realista sulla situazione epidemiologica in Italia, è molto preoccupato per i contagi in grande aumento nel nostro paese.

Il direttore ha voluto precisare che “L’ipotesi del coprifuoco dopo le 22 potrebbe essere una soluzione alternativa al lockdown, ma solo in alcune situazioni e non su base nazionale. Penso a Milano, all’area di Genova, a Roma e anche nel Lazio. Sicuramente potrebbe essere uno strumento per limitare la circolazione notturna, quando è più difficile il controllo del territorio e c’è anche più leggerezza nei comportamenti da rispettare”.

Bassetti ha voluto sottolineare che non si aspettava che i numeri in Italia diventassero subito così importanti tanto da sfondare il numero di 10mila contagi al giorno.

Bassetti ha detto che: “va fatto qualcosa, la situazione epidemiologica è rapidamente peggiorata e non ci aspettavamo di vedere numeri così importanti così presto. E’ stata anticipata la previsione dei casi di 3-4 settimane con una brusca accelerazione”.