Ambra umiliata: “Non ha vergogna”, sui social l’attacco è pesantissimo

Ambra Angiolini è stato accusata da Silvia Slitti. La donna ha parlato di una situazione folle ed ha definito l’attrice senza vergogna.

Ambra Angiolini torna al centro dell’accusa e delle polemiche, ma per quale motivo? Si dice che abbia occupato in modo abusivo un appartamento in occasione della conferenza stampa di X Factor 2022. L’attrice avrebbe occupato un appartamento, ai danni di Silvia Slitti. Questa vicenda è venuta alla luce proprio a poche ore dalla conferenza stampa di X Factor dove l’attrice attualmente è impegnata in qualità di giudice. Cerchiamo di capire bene cosa è accaduto.

Ambra Angiolini finisce al centro della polemica accusata da Silvia Slitti

Ambra Angiolini è finita al centro delle accuse e della polemica. E’ stata accusata da Silvia Slitti di aver approfittato della sua gentilezza e della sua disponibilità. Stando a quanto riferito dalla stessa Silvia, che altro non è che la moglie dell’ex giocatore Giampaolo Pazzini, l’attrice sarebbe rimasta all’interno dell’appartamento milanese che le era stato gentilmente prestato quando ancora stava insieme ad Allegri e di esserci rimasta oltre i tempi stabiliti.

L’attrice ha occupato abusivamente una casa a Milano

Stando a quanto riferito dalla donna, Ambra sulla base degli accordi avrebbe dovuto vivere all’interno di questo appartamento per soli 10 mesi. Ambra sarebbe rimasta all’interno della casa per più tempo e pare che non avesse alcuna intenzione di lasciare la casa. La Slitti aveva raccontato già questa vicenda a Selvaggia Lucarelli e lo aveva fatto nel corso di un’intervista. Ovviamente, le due parti sono ricorse ai legali per cercare di chiarire questa vicenda. Proprio gli avvocati dell’attrice lo scorso mese di settembre avevano fatto sapere che le accuse mosse dalla donna erano lesive della privacy e dell’onorabilità della Angiolini. Ovviamente i legali hanno negato ogni tipo di illazione. Si era pensato che la vicenda potesse essersi conclusa, ma sostanzialmente nelle scorse ore si è tornati a parlarne.

Ambra commenta la vicenda e scatena l’ira della Slitti

In occasione della conferenza stampa di X factor, l’attrice ha commentato la vicenda. Ambra ha commentato la scelta della Ministra dell’Università Anna Maria Bernini di inserire nelle Instagram Stories il brano T’appartengo proprio durante il giuramento dei Ministri del Governo Meloni. “Mi è dispiaciuto non aver messo gli avvocati da piccola per avere dei soldi da quella canzone perché continuano ad usarla tutti ed è interessante. Potevo comprarmi delle case per esempio”. Queste le parole dell’attrice, che in qualche modo hanno scatenato l’ira della Slitti.

La replica della donna

“Senza parole. Era meglio, così magari non stava a casa nostra” riferendosi in particolare alla parte in cui Ambra ha ironizzato, quasi sicuramente consapevolmente, sul potersi comprare “delle casa!”. Queste le parole della Slitti su Instagram. Un utente avrebbe chiesto alla donna se Ambra sia ancora nella sua abitazione ed a quel punto la Slitti avrebbe risposto di si. “Sì, è ancora a casa nostra. Sì, è una situazione folle. Sì, è la verità. E sì, non ha vergogna”.

One thought on “Ambra umiliata: “Non ha vergogna”, sui social l’attacco è pesantissimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *