breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Amanda Bonini dichiara il cuore di Pino Daniele non ha pace

Amanda-Bonini-dichiara-il-cuore-di-Pino-Daniele-non-ha-pace

Amanda Bonini, compagna di Pino Daniele che è stata affianco al cantautore negli ultimi attimi della sua vita, ha un ultimo desiderio.

La Bonini vuole che il cuore di Pino Daniele, così tanto sofferente e martoriato, ancora oggetto di accertamenti da parte dei medici legali, terminate tutte le procedure di rito non venga portato al macero.

La compagna di Pino Daniele ha rilasciato dichiarazioni sull’argomento all’Ansa con cui sostiene che quel cuore malato merita più rispetto perché ha dato tante emozioni e regalato bellissimi ricordi ai suoi fan.

Quel cuore, secondo Amanda Bonini, non può essere  trattato come un rifiuto perché è il simbolo di un cantautore che ha creato tantissime canzoni popolari che hanno fatto innamorare tanta gente.


Amanda Bonini dice, inoltre, che il cuore di Pino Daniele non può essere trattato ‘come ‘na carta sporca’.

La donna si auspica che per il cuore di Pino Daniele sia fatta un’eccezione alla regola e che possa essere ancora conservato in memoria di una persona che ha fatto sognare intere generazioni.

Fabiola Sciabbarrasi, ex moglie del cantautore napoletano, ha subito replicato al comunicato stampa di Amanda Bonini dichiarando che quel cuore forse andava curato meglio quando Pino Daniele era ancora in vita.

L’ex moglie di Pino Daniele ha sempre sostenuto che il giorno della triste scomparsa dell’ex marito qualcosa nei soccorsi non ha funzionato nel verso giusto.

Secondo Fabiola Sciabbarrasi vi è stato un ritardo nei soccorsi, ritardo letale per il cuore di Pino Daniele.

La donna non comprende ancora il motivo che indusse Pino Daniele, con un malore al cuore in corso, ad affrontare un lungo viaggio verso Roma invece di fermarsi al primo pronto soccorso in Toscana, regione dove da qualche anno il cantautore si era trasferito.