Po gemelli multati per aver pescato pesce siluro da record

0
659
Po-gemelli-multati-per-aver-pescato-pesce-siluro-da-record

Po-gemelli-multati-per-aver-pescato-pesce-siluro-da-record

Due fratelli gemelli hanno compiuto un’impresa che resterà nel “guinness dei primati”.

I due uomini, Dino e Dario Ferrari hanno pescato un pesce siluro dalle misure “esagerate”.

Il pesce, che è stato fotografato sulle rive del Po, aveva delle dimensioni impressionanti: lungo oltre due metri, per la precisione 2 metri e 67 centimetri e per un peso di 127 Kg.

Un pesce enorme pescato nelle acque del fiume Po.

I due pescatori, dopo aver scattato diverse fotografie della incredibile preda, hanno deciso di ributtare nelle acque del Po  il pesce dalla dimensioni gigantesche.

I due gemelli che vivono a Casalmoro un piccolo paesino della provincia di Mantova dopo la grande impresa sono diventati famosissimi tanto da essere intervistati anche da tv americane.

Dino e Dario Ferrari, però, sono stati multati dagli uomini della polizia provinciale di Mantova per la somma di 50 euro per aver rigettato nelle acque del fiume Po il pesce.


I due pescatori avevano deciso di rigettare nel Po l’enorme preda ancora viva per ripescarla fra un po’ di tempo, magari con dimensioni ancora più grosse rispetto a quelle attuale e di poter ancora quindi stabilire un nuovo record.

Alberto Grandi, assessore della provincia di Mantova ha così spiegato il motivo della multa ai due pescatori  da guinness dei primati: “Li abbiamo multati ma mi rendo conto che è un regolamento molto difficile da rispettare. Fare a pezzi il pesce e metterlo nel sacchetto dell’umido – prosegue l’assessore -. Ma anche questa non mi sembra una strada praticabile. Indubbiamente dobbiamo trovare un sistema di smaltimento efficace e meno oneroso per i pescatori”.

Loading...
Загрузка...