breaking-news, Italia, Sport & Tecnologia

Microsoft in pensione internet Explorer presto arriva Spartan

Microsoft-in-pensione-internet-Explorer-presto-arriva-Spartan

Microsoft lancerà a breve un nuovo browser che si chiamerà Spartan e prenderà il posto dell’oramai obsoleto Internet Explorer.

Il motivo della drastica decisione dei dirigenti Microsoft è che internet Explorer è utilizzato da pochissimi utenti, tanti altri preferiscono utilizzare browser  molto  più validi e veloci quali Google Chrome e Firefox.

Il nuovo browser entrerà in funzione con l’imminente lancio dell’ultima versione del sistema operativo Windows 10.

Internet Explorer andrà in disuso pian piano dopo essere stato il browser ufficiale di Microsoft per 20 anni.

Internet Explorer non è stato adeguato da Microsoft per il nuovo mercato dei dispositivi mobili quali cellulari e tablet.


Gli utenti dei dispositivi mobili di ultima generazione che sono aumentati in maniera esponenziale preferiscono avere come browser  o Chrome o Firefox mentre internet Explorer non è scaricato quasi da nessuno.

Per questo motivo Microsoft ha deciso di intervenire e di lanciare con il prossimo sistema operativo il nuovo browser Spartan che sarà particolarmente adatto ai dispositivi mobili.

Microsoft nei suoi computer continua ad installare Internet Explorer ma subito dopo l’acquisto del pc da parte dell’utente il browser viene subito disinstallato.

Internet Explorer nella sua lunghissima carriera è stato scaricato da più di un miliardo di utenti e prima dell’avvento di Chrome e di Firefox aveva il dominio assoluto come browser in tutto il mondo.

Il browser di Microsoft era utilizzato da più del 95% degli utenti ma poi hanno sempre più preso piede i suoi principali concorrenti e il suo utilizzo è sceso solo al 20%  contro Google Chrome che è arrivato ad essere il browser della metà dei computer fissi e portabili e dei dispositivi mobili in circolazione.