breaking-news, Italia

Caos, per treni fermi nei pressi di Roma per guasto elettrico

Roma-treni-bloccati-nei-pressi-stazione-Termini-per-guasto-elettrico

Tanti disagi per i passeggeri diretti a Roma che stanno arrivando alla stazione Termini con notevoli ritardi.

Per un’interruzione di energia elettrica verificatosi tra le stazioni di Settebagni e Gallese in prossimità di Roma sei treni non hanno potuto proseguire il loro cammino verso la capitale bloccando la circolazione.
I sei treni che si sono fermati in seguito al black out elettrico sono 5 frecce rosse e un  convoglio regionale.

I treni sono arrivati alla stazione Termini con più di un’ora di ritardo suscitando le proteste dei passeggeri.

Un treno che era partito da Milano il, 9651, è stato fermo per diverse ore nelle vicinanze della stazione Nomentana .


I dirigenti delle Ferrovie dello stato hanno deciso che i viaggiatori che erano da quasi un’ora  bloccati sul treno 9651 venissero trasportati alla stazione termini da un convoglio  regionale in arrivo.

I passeggeri del treno proveniente da Milano hanno dovuto traslocare con i propri bagagli e con notevoli disagi nel nuovo convoglio che finalmente gli ha portati dopo un notevole ritardo a destinazione.

Trenitalia ha reso noto che il guasto della linea elettrica è in via di risoluzione e presto la circolazione ferroviaria ritornerà alla normalità.

Un altro treno, che è sempre partito da Milano che aveva come destinazione Salerno, fermo nei pressi della stazione Tiburtina è stato trasportato con l’utilizzo di una nuova locomotiva a Settebagni da dove appena sarà ripristinata la linea elettrica riprenderà il suo cammino.