breaking-news, Italia, Salute & Benessere

Pillola dell’amore, sono 1,2 milioni gli italiani che ne fanno uso

Pillola-dell-amore-sono-1,2-milioni-gli-italiani-che-ne-fanno-uso

In questo periodo di crisi, per fortuna c’è l’amore che risolleva le sorti dell’umanità.

E’ quello che verrebbe da pensare se non fosse che anche in questo campo i problemi ci sono eccome forse anche legati al periodo che stiamo vivendo che provoca grandi tensioni e forte stress.

E così il quadro che si prospetta ci racconta di 1,5 milioni di uomini in Italia che soffrono per la cosiddetta “disfunzione erettile” che costringe ad assumere la “pillola dell’amore”.

Il consumo che si fa, dunque, della pillola dell’amore è davvero notevole, si stima circa 1,2 milioni di pillole assunte all’anno ovvero più o meno 4mila al giorno.

Questo quanto rivelato dalla Menarini, l’azienda farmaceutica che produce “la pillola dell’amore” e che durante il meeting Best 2015 che si è svolto a Firenze ha snocciolato i dati dei consumi di tale “rimedio” che aiuta tutti quegli italiani che in modo autonomo non riescono a soddisfare il partner.

Sempre in occasione del Best 2015 hanno avuto modo di intervenire alcuni rappresentanti della SIA e cioè la Società italiana di andrologia, della SIAMS cioè la Società italiana di andrologia e medicina sessuale e della SIU, la Società italiana di urologia i quali hanno sottolineato la velocità con cui la pillola dell’amore, conosciuto anche con il nome di Avanafil da i suoi effetti; dato questo non trascurabile nella decisione dell’assunzione.

Gli specialisti hanno illustrato che il farmaco reagisce nell’arco di 15 minuti dall’assunzione, elemento che ben si concilia con un incontro senza doverlo troppo “organizzare”.

Giorgio Franco, presidente Sia ha dichiarato che “ … Avanafil ha un profilo d’azione adatto a colmare un vuoto nelle attuali terapie della disfunzione erettile …”, inoltre è una pillola “ … sicura e facile da assumere che risulta ben tollerata anche al dosaggio più alto di 200 mg ed è efficace anche in presenza di una disfunzione erettile di grado severo …”.

Sono molti gli italiani che soffrono di disfunzione erettile che per vergogna non si recano dal proprio medico di fiducia per illustrare il loro problema.

L’utilizzo della pillola dell’amore evita alle persone che hanno problemi di disfunzione erettile di andare dal medico anche se è comunque resta consigliabile nel caso si soffra di questa patologia di cercare di fare una cura idonea.

Durante il Best 2015 gli organizzatori della manifestazione hanno reso noto che anche se la pillola dell’amore ha avuto in questi ultimi anni una diffusione incredibile in molti sono ancora soddisfatti di tutti i “rimedi” che sono presenti in commercio.