Loading...

Saldi a Roma sconti al via con clienti in fila in bikini

0
173
Saldi-a-Roma-sconti-al-via-con-clienti-in-fila-in-bikini

Saldi-a-Roma-sconti-al-via-con-clienti-in-fila-in-bikini

Sono partiti i saldi in tutte le regioni italiane e le stime della Confcommercio sono lusinghiere: in media la famiglia italiana spenderà dai 150 ai 240 euro.

I saldi come ogni anno dureranno sei settimane e nella capitale, secondo le prime stime, sono partiti molto a rilento.

In questi giorni di caldo afoso i commercianti temono che la gente a Roma più di andare in giro per negozi decida di andare a mare per la classica tintarella estiva e per trovare un po’ di refrigerio.

I saldi sono partiti nel Lazio a Roma il 4 luglio e al centro storico della capitale l’affluenza non è stata molto alta invece sono stati presi d’assolto gli outlet soprattutto quelli di Castel Romano.

Buono l’afflusso di persone anche nei vari centri commerciali della capitale.

Massimo De Toma dirigente della Confcommercio di Roma ha dichiarato che:

“Notoriamente, il sabato e la domenica il cittadino-cliente tende a spostarsi al mare soprattutto in giornate torride come questa. Per questo motivo, anche se il nostro auspicio per l’andamento complessivo dei saldi estivo resta positivo, c’è un po’ di preoccupazione proprio per il fine-settimana che in tanti preferiscono trascorrere al mare. Questa è una preoccupazione che, ovviamente, avvertiamo più in estate e meno in inverno”.

Il dirigente della Confcommercio propone che sia prorogata per il week-end la chiusura dei negozi alle 22,00 in modo da consentire alla gente che è andata a mare di poter comodamente tornare a casa e poi uscire per fare shopping.

Secondo le stime dell’associazione Codacons i primi giorni di saldi sono stati positivi al Nord e al centro d’Italia.

Al Sud invece la situazione è diversa la gente forse sta preferendo che passino le prime settimane di saldi e che gli sconti aumentino.

Secondo il Codacons, dopo otto anni di segno negativo, quest’anno potrebbe essere il primo con risultati positivi.

A Roma Desigual  una catena spagnola di abbigliamento che ha la sede in pieno centro ha organizzato un’ insolita iniziativa: le prime cento persone che entravano nel negozio in costume da bagno potevano vestirsi gratis.

A Roma erano in tanti in attesa dell’apertura del negozio vestiti solo con un costume da bagno.

Loading...